A due passi dall'Italia

A due passi dall'Italia

 Dalle coste di Lecce si possono vedere le coste di Valona e Karaburun con tempo sereno, a circa 50 miglia. A solo un'ora di aereo da Roma e un'ora e mezza da Milano.

In effetti, l'Albania è molto vicina all'Italia, sia fisicamente che culturalmente. Decine di romani emperatori sono di discendenza ilirica e molti papi di discendenza albanese. L'eroe nazionale dell'Albania, Gjergj Kastrioti Skenderbeu, ha difeso il cristianesimo per 40 anni consecutivi dall'invasione dell'Impero Ottomano, cosi papa Callisto III diede a Skanderbeg il titolo di Athleta Christi. La cultura italiana è incarnata fino ad oggi negli edifici governativi e in molte case costruite da architetti italiani o al epocha in cui l'Albania lavorava a stretto contatto con il governo di Mussolini fino a quando non fu invasa.

L'Albania è l'unico paese dei Balcani in cui gli italiani possono sentirsi a casa, perché sebbene l'albanese sia una delle lingue più antiche d'Europa, non esiste una lingua sorella all'albanese, come il latino (italiano, francese, spagnolo) o le lingue slave (serbo, bulgaro, russo). Quindi questo e molti altri motivi rendono la lingua italiana massicciamente parlata dalla popolazione albanese. 

Non dimenticare che le terre di lingua albanese sono la patria di pop star di fama mondiale: Rita Ora, Dua Lupa, Bebe Rexha, Ava Max, Era Istrefi e molti altri talenti.

L'Albania si sta sviluppando rapidamente in questo periodo, va notato che le terre di lingua albanese hanno influenzato e hanno sempre avuto voce in capitolo negli sviluppi del globo: Madre Teresa era albanese, si pensa che il fondatore dell'America George Washington sia di origine albanese; Alan Shepard come astronauta, è il primo a volare nello spazio e il quinto americano che è salito sulla luna e cosi via, Alessandro Magno era mezzo albanese e cosi via...

Certo, la globalizzazione sta sempre più offuscando le differenze culturali e avvicinando le culture tra loro, ma è proprio questo vuoto degli sviluppi globali di oggi che favorisce gli italiani a visitare l'Albania per scopi medici, culturali, o semplice da vivere. Migliaia di italiani vivono e lavorano in Albania e sempre di più stanno arrivando.

E vi accogliamo con rispetto e cordialità!

CONVERSATION